Seleziona una pagina

Perché dovresti installare il pixel di Facebook sul tuo sito?

Perché il pixel di Facebook ti consente di:

  1. Misurare i risultati delle tue inserzioni:
    • Se l’obiettivo della tua campagna è un’azione fuori da Facebook, grazie al pixel, Facebook sa, e ti mostra quante volte quell’obiettivo è stato raggiunto.
  2. Ottimizzare al meglio le tue inserzioni:
    • Dando a Facebook la possibilità di seguire le persone fuori dalla piattaforma, lui può capire chi è più propenso a eseguire l’azione desiderata, come lasciare la mail o fare un acquisto, e mostrare la tua pubblicità solo a quelle persone.
  3. Creare dei pubblici efficaci per le tue inserzioni:
    • Con il pixel hai la possibilità di tracciare le persone che hanno visitato il tuo sito e creare un pubblico costituito solamente da quelle persone.
    • Inoltre a partire da questo pubblico puoi anche creare un pubblico di persone simili, che non hanno visitato il tuo sito ma che hanno caratteristiche affini alle persone che l’hanno fatto.
    • Le variazioni sul tema sono:
      • tracciare persone che hanno visitato pagine specifiche, dimostrando interesse verso un specifico argomento;
      • tracciare persone che hanno visitato una data pagina ma non hanno visto un’altra pagina. Per esempio le persone che hanno visto la pagina di vendita del tuo prodotto ma che poi non hanno comprato;
      • tracciare persone che hanno eseguito una determinata azione sul tuo sito come cliccare su un pulsante.

Molti inserzionisti ci mettono un po’ per installare il pixel o per installarlo correttamente. La ragione principale è una resistenza alla tecnologia. Pensano che il processo sia complicato o troppo tecnico.

Sebbene il pixel in sé sia tecnico, è estremamente semplice usarlo per le sue funzioni basiche.

 

Vediamo insieme vari modi che ti permettono di installare il pixel facilmente e correttamente in pochi minuti.

Trova il tuo pixel

Prima di installare il pixel dobbiamo trovarlo.

Partendo dalla tua pagina personale, vai su Gestisci inserzioni, seleziona il tuo account e poi dal menu Gestione inserzioni > Tutti gli Strumenti, clicca su Pixel nella la sezione Risorse.

Se non l’hai già creato ti troverai davanti a questa schermata:

Schermata per la creazione del pixel di Facebook

Altrimenti ti troverai davanti a questa schermata:

Schermata per la configurazione di un Facebook Pixel già creato

Clicca sul pulsante verde Crea/Configura il pixel.

 

Se invece il tuo pixel è già stato creato e installato, per ritrovarlo devi seguire i seguenti passi:

  1. Pixel di Tuo Nome
  2. Configura

Quello che farai a questo punto dipende da quale strumento utilizzi. Vediamo alcuni casi.

 

♦ Se usi una piattaforma di terzi come Shopify, Magento o BigCommerce o uno strumento di gestione dei tag come Google Tag Manager clicca sulla prima icona e segui tutti i passi che ti vengono indicati. Facebook ti guiderà passo per passo fino alla fine del processo.

Tra poco ti mostrerò anche come installare correttamente il pixel nel caso utilizzi Shopify o WooComerce.

 

♦ Se invece vuoi trovare il tuo pixel per installarlo su un sito costruito con WordPress clicca sulla seconda opzione Installa manualmente il codice in modo autonomo.

Clicca direttamente sul codice al punto 2 per copiare e incollare il pixel su un file di testo.

Il numero che vedi evidenziato è il ID del tuo pixel.

Devi sapere che ogni account inserzionista ha un unico pixel con un unico ID.

Quindi ad ogni account personale di Facebook cui corrisponde un account inserzionista corrisponde anche un ID pixel.

 

Vediamo ora come installare il pixel.

Installare il pixel

Sito costruito in WordPress

Procediamo ora all’installazione del pixel su un sito sia costruito in WordPress.

Se questo è il tuo caso, sappi che hai tante opzioni a disposizione. Infatti poi avere fin troppe opzioni per sapere esattamente qual è la migliore da usare.

Opzioni del tema

Quello che stiamo cercando è il posto giusto per incollare il codice all’interno dei tag <head> e </head> nel template del tuo sito. In questo modo il tuo pixel sarà presente su ogni singola pagina del tuo sito, che è esattamente il nostro obiettivo.

Un modo comune per farlo è dalle impostazioni del tuo tema. Dato che esistono tanti temi diversi non posso dirti che questo sia il miglior modo per tutti.

Nella sezione Opzioni del tema cerca la sottosezione Header Code(in alternativa potresti trovare Header Script) e incolla il codice del pixel.

Plugin WordPress

Ci sono dei plugin chi rendono l’installazione del pixel molto facile. Diamo un’occhiata a due di questi.

 

Pixel caffeine

Pixel caffeine è un plugin gratuito costruito da adespresso, lo stesso gruppo di persone che hanno creato AdEspresso uno strumento per la creazione e la gestione delle inserzioni Facebook. Siccome hanno esperienza con la pubblicità su Facebook sanno quello che stanno facendo.

Installare il tuo pixel con questo plugin estremamente semplice:

  1. Installa e attiva il plugin.
  2. Clicca sul pulsante Facebook Connect dalle impostazioni generali
  3. Seleziona l’account che vuoi utilizzare su questo sito dalla lista dei tuoi account.
  4. Incolla il pixel ID


Assicurati che la posizione del tuo pixel sia impostata su Head, ed è tutto fatto. Se tutto quello che volevi era installare il tuo pixel non hai bisogno di fare altro.

Pixel Caffeine metti a disposizione molte altre funzionalità tra le quali l’integrazione con Woocommerce, il tracciamento dei campi personalizzati o l’attivazione ritardata del pixel.

Pixel your site

PixelYourSite è un plugin gratuito che ha una versione a pagamento PixelYourSite Pro che costa circa 80 dollari.

In entrambi i casi e il funzionamento è più o meno altrettanto semplice come quello di Pixel Caffeine. Tutto quello che ti serve è il tuo ID pixel e incollarlo nell’apposito spazio.

Una volta incollato e attivato il pixel apparirà su ogni pagina del tuo sito.

Shopify e WooCommerce

Se hai un negozio online Shopify o WooCommerce il processo per aggiungere il tuo Pixel è molto semplice. Segui le semplici istruzioni del video.

Istruzioni video per aggiungere il pixel con Shopify

Istruzioni video per aggiungere il pixel con WooCommerce

Indipendentemente dal fatto che il tuo sito sia costruito con WordPress o che vendi prodotti tramite un servizio apposito il tuo principale obiettivo è questo: Trova un modo per incollare il tuo pixel nella Head di ogni singola pagina.

 

Verifica il corretto funzionamento del Pixel

Dopo aver installato il pixel quello che vogliamo fare è assicurarci che funzioni correttamente.

Facebook pixel Helper

Facebook Pixel Helper per vedere se su un sito è presente il Facebook Pixel

Di solito io uso Facebook pixel Helper, un’estensione Chrome che mi permette di vedere se su una pagina web c’è un pixel attivo. Quando l’icona è grigia vuol dire che sulla pagina sulla quale sei non è presente alcuni pixel, se l’icona invece diventa blu vuol dire che un pixel è installato e funzionante. Puoi anche cliccare sopra l’icona per vedere i dettagli.

Check Facebook Pixel

Allo stesso scopo puoi anche utilizzare un’altra estensione Check Facebook Pixel. Con queste iscrizioni invece non puoi vedere subito il caricamento della pagina se c’è un pixel su quella pagina ma devi cliccare sull’estensione per avere le informazioni

Visualizza Sorgente Pagina

Se invece non vuoi installare un’estensione e non hai bisogno di verificare spesso la presenza di un pixel su una data pagina puoi utilizzare questo metodo un po’ più spartano.

Visualizza la sorgente della pagina.

Per farlo clicca con il tasto destro sulla pagina e poi clicca su Visualizza sorgente pagina. Se il puntatore è posizionato su un pulsante, un video o un link potresti non trovare l’opzione Visualizza sorgente pagina. Riprova assicurandoti che il puntatore non stia sopra questo tipo di elementi.

Dentro la sorgente pagina cerca facebook pixel code. Per attivare la funzione cerca clicca cmd+f per Mac oppure ctrl+f per PC. Se c’è il Pixel di Facebook in questo modo lo troverai.

Questo metodo non ti garantisce che il pixel trovato sia attivo ma può andare bene se non puoi installare un’estensione sul computer che utilizzi.

Gestione inserzioni

Controllare le attività del Pixel da Gestione Inserzioni

L’ultimo metodo che ti consiglio per controllare che il tuo pixel sia stato installato correttamente è direttamente dal pannello Gestione Inserzioni.
Nella stessa area in cui hai trovato il tuo pixel  trovi anche un riassunto delle sue attività.
Se ancora non ci sono attività perché l’hai appena inserito clicca sulla scritta blu Pixel di Tuo Nome e Cognome.
In quest’area troverai vari strumenti che ti permettono di monitorare l’attività del tuo pixel:

  • Da Azioni puoi vedere quale tipo di azioni sono state eseguite sul tuo sito compresi gli specifici URL caricati e le conversioni personalizzate attivate.
  • Cliccando su Attività vedi le ultime attività del tuo pixel.
  • In Impostazioni controlli i tuoi pubblici e le conversioni personalizzate.
  • Infine su Diagnostica puoi controllare se il tuo pixel funziona correttamente.

Se invece vuoi sapere di più, vai su Visualizza Analytics. Qui puoi controllare l’età media, il genere, il paese di origine e altri dati che il tuo pixel raccoglie nel tempo.